Tecniche per il web

Migliorare l’indicizzabilità e l’esperienza web dei visitatori dei propri siti internet

Pagina 1 di 212

Installare WordPress su hosting Windows

Chi istalla Wordpress da sé, sa che è estremamente facile, perlomeno per chi ha un hosting su server Linux sotto il cofano, che garantisce la sicurezza implicita che tutti sanno. Per i server Windows invece c'è un po' più da lavorare perché come si sa la sicurezza intrinseca è minore e quindi il fornitore di spazio lo configura mettendo delle sicurezze supplementari, o meglio delle restrizioni. Ecco come configurare Wordpress per farlo funzionare anche su Windows. Continua a leggere

Realizzare la nuova generazione dei popup: i modal

Ormai è comune trovare le librerie jquery usate nei siti internet, per cui anche se non si può parlare di un qualcosa di così innovativo, ormai è giunta l’ora di abbandonare le vecchie finestre di popup, o meglio di reintrodurre una funzionalità utile per i siti internet, grazie a qualcosa di più moderno, sicuro ma soprattutto più efficace.

Continua a leggere

Generare i codici QR con Linux

Smartmedia 2000 QR codeLa diffusione degli smartphone, oltre che dotare i proprietari di una serie infinita di applicazioni ludiche, sta portando l'uso in rapidissima ascesa l'uso dei cosiddetti codici QR (Quick Response, risposta rapida) che sono dei veri e propri codici a barre bidimensionali, quadrati in bianco e nero di pochi centimetri di lato dove è possibile immagazzinare un discreto numero di informazioni (4296 caratteri alfanumerici), che possono essere letti facilmente da uno smartphone (appunto). Continua a leggere

Creare in WordPress una home page con parte fissa e news

A volte per un sito si può avere l'esigenza di creare una pagina principale con sia una parte fissa sia una sezione news, magari con notizie prese da una specifica categoria che si voglia tenere in evidenza o in primo piano. Con Wordpress attualmente ci sono due possibilità di gestione: o mettere le news direttamente in home oppure in una sezione dedicata e lasciare la home come pagina fissa. Per avere una soluzione ibrida che unisca tutte e due, è necessario o andarsi a cercare un plugin, cosa difficoltosa e spesso non soddisfacente, perché si devono soddisfare diverse esigenze in una volta sola. Continua a leggere

Risolvere il problema dei coupon di Virtuemart in Joomla 1.5

A chi ha un sito di commercio elettronico fatto con Joomla e Virtuemart può capitare di regalare dei coupon, dei buoni sconto assoluti o in percentuale, magari per aderire a delle campagne promozionali offerte da grossi siti specializzati. Il percorso fatto dal compratore è sempre lo stesso: una volta scelti i suoi acquisti va sul carrello inserisce il codice del coupon e prosegue alla cassa dove sceglie indirizzo metodo di spedizione metodo di pagamento e in caso di Paypal o carta di credito viene rediretto all'apposito sito dove gli viene chiesto di versare il totale. Continua a leggere

Obblighi di legge per i siti internet e la comunicazione

Esistono delle disposizioni di legge italiana che riguardano i siti internet e più in generale la comunicazione societaria, che è bene conoscere per non incappare in sanzioni pecuniarie (fino a oltre 2000 Euro). Continua a leggere

Proteggere con password una directory in Apache

Ci sono svariati motivi per voler proteggere una directory specifica di un vostro server attraverso l'autenticazione propria di Apache stesso. Tutto si realizza in tre semplici passi. Continua a leggere

Google e l’importanza della qualità dei contenuti

Quando si scrive un libro, ma anche solo un articolo, una relazione, insomma qualsiasi cosa, per essere apprezzabili si dovrebbe mettere impegno in quello che si scrive, altrimenti il risultato è di poco spessore e verrà ignorato o peggio. Lo stesso vale per il web: un sito internet che abbia contenuti “di qualità” ha molto più valore per chi lo legge di un altro dove si è scopiazzato o tirato via, non trovate? Continua a leggere

Tecniche SEO – ottimizzare le url

Tra le ottimizzazioni che dovrebbero essere fatte per un sito internet riveste una certa importanza la costruzione delle cosiddette “url pulite” cioè indirizzi che possano essere più utili per la migliore indicizzazione. Spesso sui portali e sui siti dinamici fatti con CMS vengono passati uno o più paramentri al server web tramite l'indirizzo, come ad esempio “index.php?lan=it&cat=8&id=45”. Sono parametri incomprensibili, simbolici, che riguardano il database del sito, e che quindi vengono ignorati dal motore perché non ne può ricavare informazioni utili. Tuttavia l'url è uan risorsa importante per l'indicizzazione e renderla pulita, amichevole, senza simboli o caratteri strani, tradurla a parole aiuta certamente a essere meglio indicizzati. Continua a leggere

Installare phpMyAdmin su Fedora con mod_security

phpMyAdminQuesta operazione in realtà è piuttosto semplice, ma presenta un paio di accorgimenti da operare per far sì che questa applicazione principe della gestione del database MySql possa funzionare appieno. Questo perché in Fedora, almeno dalla 10 in poi, c'è pure un occhio attento alla sicurezza e quindi è necessario fare un paio di aggiustamenti, ma ne parleremo al termine del processo. Intanto vi ricordo brevemente cosa vi serve per istallarlo, posto che abbiate già Apache e MySql attivi e SELinux configurato bene. Continua a leggere
Pagina 1 di 212