Problema con Vlc e Fedora 14

Stamani dopo aver riavviato il sistema operativo 14 dopo un mese di continua ibernazione, ho scoperto che lettore multimediale aveva dei seri problemi nella riproduzione audio. Non avendo fatto modifiche di impostazioni e funzionando bene gli altri lettori topi Xmms e Xine, il problema doveva risiedere per forza in stesso.
Senza cercare in rete per eventuali bug, esaminando con un grep il log di yum ho visto che era stato fatto un 10 giorni fa dalla 1.1.7 alla 1.1.8 di vlc e vlc-core, quindi riavviando oggi era sicuramente possibile che finora avessi utilizzato la 1.1.7.
La strada più breve era quindi cercare in rete la versione 1.1.7 dei due pacchetti tramite Google, trovata tramite rpmfind.net, ma non nella versione fc14 bensì fc13.
Non ho fatto altro che scaricare i pacchetti da qui e qui (che saranno disponibili per non credo molti giorni da adesso), entrare con terminale di super-utente nella dir di salvataggio, e dare i seguenti comandi:

rpm -e vlc-1.1.8
rpm -e vlc-core-1.1.8
rpm -Uvh –nodeps vlc-*

Il “nodeps” serve per evitare le richieste delle varie librerie, che però non portano problemi essendo solo un piccolo downgrade.
Eseguiti i comandi è bastato aprire un mp3 per verificare che Vlc aveva ripreso a funzionare regolarmente.
D’ora in poi l’unica accortezza da usare eseguendo sarà quella di verificare che anche Vlc sia aggiornato a una versione successiva, per non incappare nel solito problema.

Articoli correlati

2 risposte a Problema con Vlc e Fedora 14

  • Fabrizio Felici scrive:

    Oggi per Fedora è disponibile la versione di Vlc 1.1.8-2 che risolve il problema audio, per cui potete fare l’update senza problemi! Grande tempismo, bravissimi!! 🙂

  • Fabrizio Felici scrive:

    Vi consiglio di tenere quella versione per adesso perché la 1.1.9 mi da lo stesso problema!
    Quando fate update escludete vlc così:
    yum update -y -x vlc -x vlc-core

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *